Termini e Condizioni dell'Abbonato SPOT
Author:SPOT Marketing Team Article Reference #:AA-00256 Views:7899 Date Added:2010-03-11 04:00 PM Last Updated:2017-06-09 07:59 AM 4.6 Rating/ 6 Voters

PRODOTTI SPOT PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERSONE E ASSET

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI



AVVISO ALL’UTENTE: LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE CONTRATTO.  UTILIZZANDO QUALSIASI PRODOTTO VENDUTO DA SPOT LLC O DALLE SUE AFFILIATE NOMINATE NEL PRESENTE CONTRATTO (INDICATI INDIVIDUALMENTE COME “PRODOTTO SPOT” E COLLETTIVAMENTE COME “PRODOTTI SPOT”) E QUESTO SERVIZIO, L’UTENTE ACCETTA E CONCORDA DI ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E CONDIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO (COME DEFINITO DI SEGUITO), COMPRESE, SENZA LIMITAZIONI, LE RESTRIZIONI SULL’USO E SUL SERVIZIO CONTENUTE NELLE SEZIONI 1.2, 1.3, 2, 5, 6, 8 E 9, L’ESCLUSIONE DI GARANZIA NELLA SEZIONE 5, LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ NELLA SEZIONE 6 E LA DISPOSIZIONE DI ARBITRATO VINCOLANTE E RINUNCIA AD AZIONI COLLETTIVE NELLA SEZIONE 10.3.  L’UTENTE È CONSAPEVOLE CHE IL PRESENTE CONTRATTO HA LA STESSA VALIDITÀ DI QUALSIASI ALTRO CONTRATTO SCRITTO SOTTOSCRITTO.  L’UTENTE CHE NON ACCETTA QUESTI TERMINI NON DOVRÀ UTILIZZARE IL PRODOTTO O IL SERVIZIO SPOT.  L’UTENTE PUÒ RESTITUIRE IL PRODOTTO SPOT, MUNITO DI PROVA DI ACQUISTO, AL NEGOZIO IN CUI È STATO ACQUISTATO ENTRO TRENTA (30) GIORNI DALLA DATA DI ACQUISTO.

1.             INTRODUZIONE.

L’utente comprende e accetta quanto segue:

1.1            Contratto di servizio SPOT: Termini del Contratto, Accettazione del Contratto e Modifiche del Contratto. 

                1.1.1                         Termini del Contratto.  Il Contratto di servizio SPOT (“Contratto”) tra l’utente e SPOT LLC o l’azienda affiliata di competenza per la regione specificata nelle Sezioni 12 o 13 (per comodità indicata come “SPOT”) è costituito da (i) termini specifici del piano o dei piani di servizio che l’utente ha sottoscritto in qualsiasi momento (compreso i prezzi e l’utilizzo del piano, e i termini e condizioni applicabili ai servizi particolari inclusi nel piano del servizio, tutti descritti nel piano applicabile) (collettivamente “Piani di servizio”), (ii) i presenti Termini e condizioni generali (“Termini generali”) e (iii) qualsiasi altra scrittura o documento che i Piani di servizio applicabili o i presenti Termini generali dichiarino fare parte del Contratto, tutti inclusi nella presente. 

                1.1.2                         Accettazione del Contratto.  L’accettazione del Contratto da parte dell’utente avviene al verificarsi di una delle due seguenti condizioni: (i) accettazione del Contratto in via elettronica, selezionando e ordinando un Piano di servizio online, oppure (ii) attivazione o utilizzo dei Servizi.  La validità del Contratto inizia quando l’utente accetta lo stesso e termina quando i Servizi vengono interrotti secondo quanto previsto dal Contratto. 

                1.1.3                         Modifiche del Contratto. 

               (i)             La versione attuale dei presenti Termini generali e altre normative applicabili sono disponibili sul sito web di SPOT.  Con “sito web di SPOT” si intende il sito web all’indirizzo http://www.findmespot.com, costituito da varie pagine web, strumenti, informazioni, contenuti e funzioni gestite da SPOT.  SPOT può modificare periodicamente i Termini generali o altre parti del Contratto, a condizione che non aumenti i prezzi dei Servizi indicati in un Piano di servizio durante il Periodo iniziale del piano (come definito nella Sezione 3.1) a meno che l’utente non acconsenta.   Quando SPOT apporta delle modifiche (ad eccezione degli aumenti delle tariffe per i Servizi), invierà notifica all’utente pubblicando i Termini generali o altre parti del Contratto rivisti, comprese eventuali normative applicabili, sul sito web di SPOT.  SPOT può inoltre informare direttamente l’utente di una modifica, ma non è obbligata a farlo a meno che la modifica non sia un aumento delle tariffe per i Servizi indicati nel suo Piano di servizio in vigore dopo il Periodo iniziale del piano. L’utente accetta di visitare il sito web di SPOT periodicamente e accetta la responsabilità continua di informarsi in maniera completa sui contenuti modificati del sito web di SPOT, comprese, in via non limitativa, le modifiche nei presenti Termini generali e in altre parti del Contratto.  L’entrata in vigore di eventuali aumenti delle tariffe per i Servizi sarà immediatamente successiva al Periodo iniziale del piano, a condizione che SPOT abbia concesso un preavviso di almeno 30 giorni degli aumenti delle tariffe; in seguito, SPOT può applicare ulteriori aumenti delle tariffe che entreranno in vigore 30 giorni dopo la notifica dell’utente da parte di SPOT degli stessi. Modifiche a qualsiasi altro termine e condizione, apportate durante o successivamente al Periodo iniziale del piano, entreranno in vigore dalla data di pubblicazione sul sito web di SPOT. Qualora SPOT modifichi i presenti Termini generali o qualsiasi altra parte del Contratto in modo inaccettabile da parte dell’utente, il solo ricorso è quello di risolvere il Contratto chiamando il centro di assistenza clienti e richiedendo la risoluzione entro 30 giorni dalla notifica della modifica, nel caso di un aumento della tariffa per i Servizi indicati nel Piano di servizio dopo il Periodo iniziale del piano, o entro 30 giorni dalla data di pubblicazione della modifica inaccettabile sul sito web di SPOT, nel caso di tutte le altre modifiche.  A meno che non chiami l’assistenza clienti entro tale periodo di 30 giorni, l’utente accetta le modifiche e acconsente a rispettarle continuando a usare i Servizi.

                (ii)             L’utente accetta di non poter modificare il presente Contratto e che nessuna dichiarazione o reclamo (orale o scritto) di qualsiasi agente commerciale, distributore, rappresentante o dipendente di SPOT fatta all’utente possa modificare il presente Contratto.

1.2            Copertura.  L’utente può utilizzare il Prodotto SPOT ovunque ci sia copertura (salvo eventuali restrizioni applicabili per via di leggi locali, requisiti di licenza e normative).  Ad esempio, in Russia, la precisione del GPS del Prodotto SPOT è limitata (degradata) in conformità alle normative russe che limitano la precisione delle performance del GPS per i dispositivi utilizzati in Russia. Le aree di copertura possono cambiare di volta in volta ed essere diverse in base allo specifico prodotto SPOT che si sta utilizzando.  Visitare il sito web di SPOT per verificare le aree di copertura attuali del proprio prodotto SPOT. 

1.3            Limitazioni.  I Servizi utilizzano coordinate dalla GPS Satellite Constellation del governo statunitense e il chip GPS a bordo per determinare la posizione dell’utente e l’uplink della banda L (1610-1618.725 MHz) del Sistema satellitare Globalstar™ (insieme alla GPS Satellite Constellation del governo statunitense, i “Sistemi satellitari”), di proprietà e gestito da Globalstar, Inc. (“Globalstar”), e le reti wireline o wireless interconnesse per trasmettere i messaggi dell’utente.  La disponibilità dei Sistemi satellitari è limitata dalla tecnologia, dalle condizioni ambientali e da altri fattori che influenzano le trasmissioni radio, comprese le limitazioni sulla copertura del servizio satellitare geografico, come descritto sul sito web di SPOT.  Periodicamente, i Servizi possono essere limitati o momentaneamente non disponibili senza preavviso.  SPOT non possiede né controlla i fornitori di servizi che gestiscono i collegamenti tra le stazioni di terra satellitari, comprese le antenne satellitari e le apparecchiature di supporto, e i satelliti Globalstar, né possiede o controlla la GPS Satellite Constellation, e non può ritenersi responsabile di eventuali interruzioni del Servizio o interferenze associate a tali Sistemi satellitari o stazioni di terra e le reti interconnesse.  Inoltre, SPOT non possiede né controlla i fornitori di telecomunicazioni che ricevono i messaggi e-mail e brevi (“SMS”) generati dai Prodotti SPOT e non è responsabile di eventuali ritardi o mancate risposte da parte di altri fornitori di telecomunicazioni relativi a tali messaggi.  Il servizio satellitare è intrinsecamente soggetto alle limitazioni di trasmissione e ricezione causate da quanto segue:  (i) la posizione dell’utente, comprese le condizioni che ostacolano la visuale tra l’utente e i Sistemi satellitari; (ii) la condizione dei Sistemi satellitari, le stazioni di terra e altre apparecchiature dei fornitori del servizio; (iii) la condizione del Prodotto SPOT; (iv) le condizioni meteorologiche, atmosferiche, le interferenze magnetiche e le condizioni ambientali, e (v) altre condizioni al di fuori del controllo di SPOT e dei Sistemi satellitari.

2.             SERVIZIO.  Per utilizzare il Prodotto SPOT occorre sottoscrivere almeno un piano di Servizio Basic SPOT (come indicato sul sito web SPOT).  Inoltre, è possibile selezionare servizi aggiuntivi a pacchetto e/o opzionali disponibili nella propria regione da integrare nel proprio Piano di servizio.  I servizi inclusi nel Servizio Basic SPOT per il proprio Prodotto SPOT e i servizi aggiuntivi a pacchetto e/o opzionali disponibili, compresi i termini e condizioni applicabili a ognuno di essi, saranno descritti nel dettaglio nel Piano di servizio.  Collettivamente, il Servizio Basic SPOT e tutti i servizi aggiuntivi a pacchetto e/o opzionali inclusi nel proprio Piano di servizio sono indicati nel presente Contratto come “Servizi”. Tutti i Servizi indicati ma non definiti nei presenti Termini generali saranno spiegati nel Piano di servizio.

2.1            Uso in caso di emergenza.  Il Prodotto SPOT può essere utilizzato per scopi di emergenza.  SPOT ha sottoscritto un contratto con un fornitore terzo per la fornitura di servizi di monitoraggio di emergenza SOS ventiquattro (24) ore su ventiquattro (24), sette (7) giorni su sette (7) e 365 giorni l’anno (attualmente, GEOS Worldwide, Limited (“GEOS”)) (il “Fornitore di servizi di emergenza”).  La fornitura di servizi di monitoraggio di emergenza SOS è soggetta ai termini del presente Contratto, comprese, senza limitazioni, le restrizioni di responsabilità indicate nella Sezione 6.  SPOT richiede che l’International Emergency Response Coordination Center del Fornitore di servizi di emergenza (l’“IERCC”) sia sempre disponibile in tutte le posizioni in cui il Prodotto SPOT è in funzione; tuttavia, è possibile che, in alcuni momenti e in alcune posizioni, l’IERCC non riceva la trasmissione o che questa arrivi in ritardo.  Il soccorritore o i soccorritori di emergenza del Fornitore di servizi di emergenza determinerà quando, come e addirittura se condurre una ricerca e il successivo soccorso in conformità alle proprie normative e procedure standard, soggette a vincoli come le limitazioni operative, la disponibilità di risorse, la fattibilità tecnica, le condizioni meteorologiche, le condizioni mediche e i rischi per la sicurezza dell’utente o del soccorritore o i soccorritori di emergenza, e/o altre considerazioni.  Il Contratto non prevede l’obbligo di soccorso in nessun caso. 

2.1.1         Monitoraggio SOS.  SPOT trasmette i Segnali di emergenza SOS ricevuti, insieme alle informazioni relative ai dati di registrazione applicabili fornite dall’utente a SPOT in connessione con la registrazione al Servizio SPOT (i ”Dati di registrazione”) e le coordinate della posizione disponibili identificate dal segnale del Prodotto SPOT (le “Informazioni sulla posizione”) all’IERCC. L’IERCC mantiene un database di soccorritori di emergenza in aree di tutto il mondo (il “Database IERCC”) e fornisce il monitoraggio del Segnale di emergenza SOS ventiquattro (24) ore su ventiquattro (24), sette (7) giorni su sette (7) e 365 giorni l’anno.  Secondo il nostro contratto con il Fornitore di servizi di emergenza, alla ricezione del Segnale di emergenza SOS, il Fornitore di servizi di emergenza conviene che il personale IERCC: i) contatterà, se disponibili, i contatti primari e secondari forniti dall’utente nei Dati di registrazione per tentare di convalidare il Segnale di emergenza SOS; ii) userà il database IERCC per identificare i soccorritori di emergenza adeguati a seconda delle coordinate della posizione disponibili; iii) contatterà i soccorritori di emergenza adeguati e li informerà dei dati rilevanti in possesso di GEOS (tra cui le informazioni relative ai Dati di registrazione e/o le coordinate della posizione); iv) se l’utente sta viaggiando al di fuori del proprio territorio nazionale ed è coerente con le procedure di GEOS, contatterà l’Ambasciata del governo in conformità ai Dati di registrazione dell’utente, o nella sede identificata dalle Informazioni sulla posizione o nell’Ambasciata di Washington, D.C., e fornirà loro tutti i dati rilevanti in possesso di GEOS; e v) fornirà aggiornamenti delle coordinate della posizione a disposizione del soccorritore di emergenza identificato. SPOT si riserva il diritto di alterare o modificare in qualsiasi momento il Fornitore di servizi di emergenza e/o i termini di qualsiasi contratto con un Fornitore di servizi di emergenza.  SPOT e il Fornitore di servizi di emergenza non hanno accettato di intraprendere azioni diverse da quelle sopra identificate, e sia SPOT che il Fornitore di servizi di emergenza sono manlevati da tutte le responsabilità di intraprendere qualsiasi altra azione.  Inoltre, SPOT non è responsabile delle prestazioni o delle mancate prestazioni del Fornitore di servizi di emergenza, i termini delle quali sono indicati nel contratto di SPOT con il Fornitore di servizi di emergenza; inoltre, le prestazioni del Fornitore di servizi di emergenza sono soggette a tutti i termini e condizioni indicati in tale contratto.  Qualora il Fornitore di servizi di emergenza avesse motivo ragionevole di ritenere insussistente una condizione di emergenza, lo stesso si riserva il diritto di contattare esclusivamente i contatti primari e secondari forniti dall’utente.  

2.1.2         Addebiti supplementari per le trasmissioni di emergenza SOS. L’utente è il solo responsabile di eventuali addebiti che possano essere stimati dai soccorritori di emergenza per falsi Segnali di emergenza SOS e/o in relazione alle attività di ricerca e soccorso risultanti dalla trasmissione di un Segnale di emergenza SOS da parte dell’utente o di suoi utenti autorizzati.  Qualora l’utente dovesse abusare in modo deliberato o involontario del servizio di Emergenza SOS, SPOT si riserva il diritto di stimare una spesa al fine di recuperare i costi in relazione alla risposta a tale abuso.  L’abuso deliberato o involontario include, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la pressione del pulsante SOS per “vedere se funziona” o comunque la pressione del pulsante SOS in assenza di una situazione di emergenza.  Nel caso in cui si stabilisse che l’utente abbia abusato in modo deliberato o involontario del servizio di Emergenza SOS, SPOT addebiterà la spesa adeguata sulla carta di credito dell’utente, senza ulteriore preavviso, il cui pagamento sarà a esclusivo carico dell’utente.  SPOT e il Fornitore di servizi di emergenza eserciteranno altri diritti e rimedi a disposizione per tale abuso da parte dell’utente, che accetta di risarcire, difendere e manlevare SPOT e il Fornitore di servizi di emergenza e le loro affiliate, licenzianti, licenziatari e fornitori e i rispettivi direttori, funzionari, azionisti, membri, dipendenti, rappresentanti e agenti da qualsiasi responsabilità o sanzioni derivanti da tale abuso. 

                                2.1.3         Abbonamento al servizio di ricerca e soccorso.  L’utente ha a disposizione per l’acquisto un abbonamento opzionale al servizio di ricerca e soccorso, fornito da terzi (“Abbonamento SAR”).  Nel caso in cui l’utente decida di acquistare un Abbonamento SAR, il contratto verrà stipulato direttamente tra l’utente e tale fornitore terzo.  SPOT non rappresenta una parte e non è in alcun modo responsabile per l’utente di eventuali danni o reclami che possano insorgere in relazione a tale Abbonamento SAR opzionale, come non è responsabile delle prestazioni del fornitore terzo in relazione a tale servizio.  Attualmente, GEOS è il fornitore terzo dell’Abbonamento SAR, e i termini e condizioni dello stesso forniti da GEOS sono disponibili all’indirizzo http://www.geosalliance.com/sar/

2.2            Responsabilità per dati e contenuti.  L’utente è l’unico responsabile di tutti i dati o contenuti inviati tramite il Prodotto SPOT, comprese eventuali conseguenze derivanti da tale messaggistica.  L’utente non dovrà inviare contenuti in violazione della legge applicabile o delle restrizioni indicate nell’Articolo 8. 

2.3            Spostamento non autorizzato.  Lo “Spostamento non autorizzato” è un Servizio SPOT che può essere disponibile come parte del Piano di servizio, dove è descritto in modo più dettagliato.  Per la propria sicurezza e quella altrui, quando si utilizza lo “Spostamento non autorizzato”, l’utente accetta di non usare le coordinate dell’asset che gli vengono inviate per rintracciare l’asset e tentare di tornarne in possesso.  L’asset monitorato potrebbe essere in una posizione o condizione pericolosa e qualsiasi sforzo da parte dell’utente per localizzarlo potrebbe causare danni all’asset stesso e/o infortunio o decesso all’utente e alle altre persone coinvolte nel monitoraggio dell’asset.

2.3.1           Falso spostamento non autorizzato.         Si ricorda che SPOT si riserva il diritto di sospendere tutti i Servizi associati con il Prodotto SPOT, qualora questo invii false notifiche di Spostamento non autorizzato e l’utente non riesca a intervenire immediatamente per evitare ulteriori false notifiche di Spostamento non autorizzato.  Qualora SPOT sospenda tutti i Servizi associati al Prodotto SPOT in conformità alla presente Sezione 2.3.1, l’utente dovrà resettare il proprio Prodotto SPOT e chiamare l’Assistenza clienti SPOT al numero 866-OK1-SPOT (651-7768) prima che tutti i Servizi associati al Prodotto SPOT riprendano a funzionare.  Si ricorda che l’utente continuerà a ricevere gli addebiti e sarà responsabile di tutti i Servizi associati al suo Prodotto SPOT durante il periodo della loro sospensione in conformità alla presente Sezione 2.3.1. 

2.4            Servizi di monitoraggio dei progressi.  Qualora l’utente decidesse di acquistare dei Servizi opzionali di “Monitoraggio dei progressi” come parte del proprio Piano di servizio, può utilizzare il servizio di Monitoraggio dei progressi in conformità alla Guida dell’utente SPOT e al suo normale programma di trasmissione dei messaggi ogni volta che desidera, a condizione che tale uso sia per scopi personali, ricreativi e non commerciali.  All’utente non è consentito utilizzare il servizio di Monitoraggio dei progressi per la localizzazione asset e/o persone per servizi commerciali rivolti ad altri, se non precedentemente autorizzato da SPOT a farlo.  L’uso commerciale non autorizzato del servizio di Monitoraggio dei progressi comporterà addebiti aggiuntivi specificati nel Piano di servizio dell’utente. 

2.5            Pagine condivise SPOT.  L’utente può inoltre visualizzare i propri messaggi e coordinate tramite le Pagine condivise SPOT.  Le Pagine condivise SPOT NON POSSONO essere usate come un modo per monitorare commercialmente asset e/o persone.  Se l’utente decide di visualizzare i propri messaggi tramite le Pagine condivise SPOT, può impostare il livello di privacy (o limitando l’accesso alle persone specificate o rendendo la pagina condivisa SPOT pubblica e visibile a tutti).  Si consiglia vivamente di limitare l’accesso alla propria pagina condivisa al fine di tutelare la propria sicurezza personale e/o la sicurezza dei propri asset. L’utente che non accetta questi termini sulla privacy non deve utilizzare le Pagine condivise SPOT.

2.6            Programma di sostituzione dell’apparecchiatura SPOT.  Consultare la Garanzia limitata estesa o il Contratto di Servizio relativi al Programma di sostituzione dell’apparecchiatura SPOT per i termini e condizioni applicabili.  Prezzi e termini possono variare in base all’area.

2.7            Costi aggiuntivi.  Possono essere applicati costi aggiuntivi per servizi opzionali che richiedono a SPOT di trasmettere messaggi dal Prodotto SPOT a un fornitore di servizi esterno.  Tali costi possono essere addebitati in modo separato dal servizio associato o essere inclusi nel costo totale del servizio associato e sono soggetti a modifiche periodiche.  Tali costi non sono rimborsabili e non saranno ripartiti proporzionalmente qualora l’utente sottoscriva o interrompa il servizio opzionale a metà contratto.  Inoltre, è possibile che tali costi continuino a essere addebitati a ogni rinnovo se non annullati dall’utente in conformità alla Sezione 3.4.  Se l’utente non ha acquistato il servizio esterno associato da SPOT, è sua responsabilità assicurarsi che il servizio esterno sia aggiornato e attivo.

3.             PIANO.  Il Piano di servizio è costituito dai Servizi selezionati dall’utente all’attivazione del Prodotto SPOT e da qualsiasi servizio aggiunto successivamente durante il periodo di validità del contratto.  Tutti i Piani di servizio sono piani prepagati con addebiti per i Servizi pagati in anticipo.

3.1            Periodo di validità.  L’utente accetta di rimanere abbonato per il periodo minimo indicato nel proprio Piano di servizio, o qualora nel Piano di servizio non sia specificamente indicato un Periodo, per un periodo di dodici (12) mesi a partire dall’attivazione del servizio (“Periodo iniziale del piano”).  I Piani di servizio disponibili possono includere:  (i) un piano annuale con anticipo mensile prima di ogni mese di erogazione dei Servizi (“Piano prepagato mensile”), oppure (ii) un piano annuale con anticipo per l’intero anno precedente a ciascun anno di erogazione dei Servizi (“Piano prepagato annuale”), come meglio descritto nel Piano di servizio applicabile.

3.2            Rinnovo.     

                3.2.1         Rinnovo dei Piani prepagati mensili.  Al termine del Periodo iniziale del piano, il Piano prepagato mensile si rinnoverà automaticamente per ulteriori periodi di un anno (ciascuno “Periodo di rinnovo del Piano prepagato mensile”) con termini simili al Piano di servizio mensile a tariffe e spese che possono essere superiori a quelle del Periodo iniziale del piano iniziale o del precedente Periodo di rinnovo del piano prepagato mensile, a condizione che SPOT abbia fornito all’utente un preavviso di 30 giorni dell’aumento delle tariffe e delle spese e che l’utente non abbia esercitato il diritto di recedere dal Piano di servizio alla fine del Periodo iniziale del piano o dal Periodo di rinnovo del piano prepagato mensile secondo la Sezione 3.4.  Le spese per il Rinnovo del periodo del Piano prepagato mensile saranno addebitate e pagate mensilmente in anticipo. 

                3.2.2         Rinnovo dei Piani prepagati annuali.  Al termine del Periodo iniziale del piano, il Piano prepagato annuale si rinnoverà automaticamente per ulteriori periodi di un anno (ciascuno “Periodo di rinnovo del Piano prepagato annuale”; e insieme a un “Periodo di rinnovo del Piano prepagato mensile”, un “Periodo di rinnovo”) a tariffe e spese che possono essere superiori a quelle del Periodo iniziale del piano o del precedente Periodo di rinnovo del Piano prepagato annuale, a condizione che SPOT abbia fornito all’utente un preavviso di 30 giorni dell’aumento delle tariffe e delle spese e che l’utente non abbia esercitato il diritto di recedere dal Piano di servizio alla fine del Periodo iniziale del piano o dal Periodo di rinnovo del Piano prepagato annuale secondo la Sezione 3.4.  Le spese per il Rinnovo del periodo del Piano prepagato annuale saranno addebitate e pagate mensilmente in anticipo. 

3.3            Spese non rimborsabili.  Le spese del Piano di servizio prepagato non sono rimborsabili, eccetto quando (i) SPOT annulla il servizio, a condizione che non sussista nessuna delle cause per la recessione ai sensi della Sezione 3.6.2, oppure (ii) l’utente annulla il suo Piano di servizio ai sensi della Sezione 3.4, a condizione che non sussista nessuna delle cause per la recessione ai sensi della Sezione 3.6.2, nel qual caso l’utente riceverà un rimborso proporzionale al tempo di trasmissione per la parte non utilizzata del Piano di servizio.  I Piani di servizio prepagati non possono essere trasferiti a un account terzo; tuttavia, su richiesta dell’utente, possono essere trasferiti a un altro Prodotto SPOT all’interno del suo account.

3.4            Annullamento da parte dell’utente.  Per annullare il proprio Piano di servizio, sia esso un Piano prepagato mensile o un Piano prepagato annuale, al termine del Periodo iniziale del piano, occorre informare SPOT chiamando il centro di assistenza clienti almeno 30 giorni prima del termine del proprio Periodo iniziale del piano.  Durante il Periodo di rinnovo, l’utente può recedere dal proprio Piano a partire dal termine di tale periodo, a condizione che l’utente informi SPOT chiamando il centro di assistenza clienti almeno 30 giorni prima del termine di tale Periodo di rinnovo.  Oltre ai diritti di risoluzione di cui sopra, se in qualsiasi momento SPOT avvisa l’utente, secondo le modalità indicate nella Sezione 1.1.3(i), di una modifica al Contratto che l’utente non accetta, questi può recedere da un Piano prepagato mensile o da un Piano prepagato annuale a partire dal termine di un mese di servizio informando SPOT della risoluzione chiamando il centro di assistenza clienti entro 30 giorni dalla comunicazione diretta all’utente da parte di SPOT della modifica o dalla sua pubblicazione sul sito web di SPOT, come previsto dalla Sezione 1.1.3(i), a condizione che sia compreso e accettato che la prima data utile per la risoluzione successiva a un aumento delle tariffe in vigore subito dopo il Periodo iniziale del piano è il termine dello stesso. Ai fini della presente Sezione 3.4, per informare SPOT, chiamare il numero 866-OK1-SPOT (651-7768) o qualsiasi numero di telefono sostitutivo indicato sul sito web di SPOT e indicare il proprio nome, indirizzo e l’ESN del Prodotto SPOT per cui si desidera annullare i Servizi.  L’ESN della maggior parte dei Prodotti SPOT si trova nello scomparto della batteria, sotto la batteria del Prodotto SPOT.  Agli abbonati con Piani di pagamento mensili verranno addebitati immediatamente tutti gli importi restanti qualora dovessero annullare il proprio Piano di servizio prima della scadenza del suo Periodo iniziale del piano.

3.5            Modifiche ai Servizi da parte di SPOT o dei suoi Fornitori di servizi.  L’utente accetta che SPOT o i suoi fornitori di servizi (tra cui, in via non limitativa, Globalstar, GEOS, Google Maps™, Nation Safe Drivers) (collettivamente, i “Fornitori di servizi”) possano apportare modifiche ai Servizi al fine di rispettare le leggi applicabili, mantenere o migliorare i Servizi o per altre ragioni aziendali, a loro completa discrezione, senza preavviso e senza responsabilità per eventuali modifiche nella possibilità da parte dell’utente di usare i Servizi o i Prodotti SPOT, compresi eventuali problemi di compatibilità con i Prodotti SPOT che possono insorgere in conseguenza di tali modifiche.

3.6            Sospensione o risoluzione da parte di SPOT. 

3.6.1                         SPOT può sospendere il presente Contratto e la fornitura dei Servizi all’utente senza preavviso e senza risolvere il Contratto qualora stabilisca che l’utilizzo da parte dell’utente mette in pericolo persone o proprietà, che lo stesso è in violazione della legge applicabile o del presente Contratto o che il pagamento è tornato indietro o è stato rifiutato.

3.6.2                         Qualora l’utente non paghi alcuna somma dovuta per i Servizi o le apparecchiature acquistate o concesse in locazione da SPOT, o violi i termini, le condizioni, le leggi, le norme o le normative che regolano l’utilizzo del servizio, SPOT può ridurre, sospendere o risolvere in modo permanente i Servizi e il Piano di servizio dell’utente senza preavviso. SPOT può inoltre risolvere i Servizi e il Piano di servizio qualora:

       (i) SPOT non abbia ricevuto il primo pagamento entro la data di scadenza della prima fattura;

       (ii) SPOT stabilisca che l’utente sta utilizza i Servizi in un modo che potrebbe compromettere il servizio di SPOT ad altri;

       (iii) l’utente o un altro Fornitore di servizi informi SPOT che il proprio Prodotto SPOT è stato smarrito o rubato o è scomparso dal proprio possesso o controllo;

       (iv) le forze dell’ordine informino SPOT di un probabile motivo per ritenere che l’utente abbia utilizzato o utilizzerà i Servizi in violazione della legge, e richiedano un intervento per tutelare la salute, la sicurezza e il benessere del pubblico;

       (v) l’ESN del Prodotto SPOT e/o il numero di telefono cellulare dell’utente sia stato duplicato o sia comunque associato o potenzialmente associato a un uso illecito o fraudolento del servizio;

       (vi) un altro Fornitore di servizi informi SPOT dell’associazione o della potenziale associazione del Prodotto SPOT dell’utente a un uso illecito o fraudolento del servizio o della disconnessione dal servizio per il mancato pagamento delle spese del servizio; oppure

       (vii) SPOT stabilisca che la richiesta dei Servizi da parte dell’utente includeva informazioni fraudolenti, false o sostanzialmente incomplete.

3.6.3                         Qualora SPOT sospenda il presente Contratto e la fornitura di Servizi per mancato pagamento, SPOT può, a sua esclusiva discrezione, riattivare i Servizi con un Piano di servizio dietro il completo pagamento da parte dell’utente dell’importo dovuto, compresi eventuali interessi associati al ritardo di pagamento, e della spesa di riattivazione prevista in quel momento da SPOT, come pubblicato sul sito web di SPOT.

3.6.4                         L’utente accetta la possibilità da parte di SPOT di risolvere il presente Contratto e la fornitura dei Servizi in qualsiasi momento, senza preavviso o responsabilità per l’utente e per qualsiasi motivo. 

3.7            Responsabilità dell’utente dopo la sospensione o la risoluzione da parte di SPOT.  La maggior parte dei Prodotti SPOT, tra cui SPOT Gen3 e SPOT Trace, può soltanto trasmettere dati e non può riceverli.  Ciò significa che SPOT non può inviare un comando al Prodotto SPOT per impedirgli di inviare dati sulla rete satellitare.  Pertanto, se il Servizio viene annullato in conformità alla Sezione 3.4 o risolto ai sensi della Sezione 3.6, l’utente accetta di staccare immediatamente la fonte di alimentazione dal proprio Prodotto SPOT (rimuovendo le batterie o il cavo di alimentazione).  Questa azione è necessaria per garantire che il Prodotto SPOT non invii più informazioni sulla rete satellitare.  In caso contrario, saranno applicate spese aggiuntive e SPOT eserciterà altri diritti e rimedi a disposizione per tale mancanza da parte dell’utente.

3.8            Spese aggiuntive.  Il fornitore di servizi di telefonia cellulare e/o il fornitore di servizi Internet possono addebitare all’utente o ai suoi destinatari spese aggiuntive in relazione a messaggi, e-mail e/o dati inviati dall’utente (collettivamente “Spese previste dal piano dati”).  Si invita l’utente a familiarizzare con tali piani, servizi e relative spese applicabili prima di utilizzare il Prodotto SPOT.  L’utente è responsabile di tutte le Spese previste dal piano dati stimate dal proprio fornitore di servizi di telefonia cellulare e/o fornitore di servizi Internet. 

4.             PAGAMENTO.

4.1            Pagamenti puntuali.  L’utente accetta di pagare puntualmente tutte le tariffe e spese applicabili, tra cui, in via non limitativa, le spese di attivazione, utilizzo, annullamento e disconnessione, oltre alle tasse applicabili, come previsto nel proprio Piano di servizio.  La valuta applicabile alla propria area in cui è possibile effettuare i pagamenti per il Piano di servizio è specificata nelle Sezioni 11-14.  Se l’utente ha sottoscritto un Piano prepagato mensile, SPOT invierà una fattura mensile per i Servizi prima di ogni mese relativo ai Servizi, mentre se l’utente ha sottoscritto un Piano prepagato annuale, SPOT invierà una fattura annuale per i Servizi prima dell’anno relativo ai Servizi.

4.2            Ritardo nei pagamenti.  L’utente accetta di pagare a favore di SPOT una mora al tasso per ritardato pagamento prevista in quel momento da SPOT, come pubblicato sul sito web di SPOT, se la fattura non viene saldata entro dieci (10) dalla data di scadenza.  Attualmente, il tasso per ritardato pagamento è inferiore a (i) 1,5% al mese o (ii) al tasso massimo consentito dalla legge.  I pagamenti non ricevuti entro dieci (10) giorni dalla data di scadenza genereranno interessi a partire dalla data di scadenza fino alla data di pagamento e saranno addebitati nelle fatture e negli estratti conto successivi.  SPOT può riferire gli account insolventi ad avvocati e/o società di recupero crediti.  Nella misura massima consentita dalla legge, l’utente accetta di pagare o rimborsare a SPOT tutti costi da essa sostenuti per il recupero, comprese, in via non limitativa, le spese standard di una società di recupero crediti, spese ragionevoli per l’avvocato e legali, e qualsiasi altro costo sostenuto da SPOT nell’esercitare i diritti previsti dal presente Contratto.

4.3            Promozioni.  Se si utilizza un codice promozionale per l’acquisto, occorre certificare che si è qualificati per la promozione applicabile.  L’utente accetta i termini della promozione, comprese le eventuali limitazioni di tempo, e accetta di fornire i dati della propria carta di credito per servizi aggiuntivi e per estendere i Servizi oltre il periodo promozionale.

4.4            Trasmissione dei dati / Nessun credito.  Le trasmissioni dei dati si basano su sistemi di comunicazione satellitare, soggetti alle limitazioni descritte nella Sezione 1.3. A causa di tali limitazioni, SPOT non fa alcuna dichiarazione per quanto riguarda il successo della trasmissione dei dati.  Indipendentemente dal corretta trasmissione dei dati, non verrà offerto nessun rimborso né SPOT sarà responsabile di eventuali danni che possono derivare dall’interruzione della trasmissione di dati di qualsiasi tipo.  I parametri o altre informazioni statistiche fornite da SPOT in relazione alle trasmissioni dei dati sono forniti a livello globale e potrebbero non applicarsi alle circostanze individuali.

4.5            Tasse.  Il prezzo del Piano di servizio per i Servizi non include le imposte sulla vendita, sull’utilizzo, sull’accisa, sul valore, sui beni e servizi, sulla vendita armonizzata, sulla proprietà o qualsiasi altra tassa ora o in seguito imposta, direttamente o indirettamente, da un’autorità o agenzia governativa in relazione al Servizio.  L’utente è tenuto a pagare queste tasse.  

4.6            Approvazione del credito / Autorizzazione per la verifica della carta di credito.  L’attivazione o la continuazione dei Servizi è soggetta all’approvazione del credito e richiede il pagamento diretto con carta di credito o una garanzia autorizzata del pagamento con una carta di credito accettata valida.  Le carte di credito al di fuori degli Stati Uniti e/o Canada saranno accettate solo dopo la verifica con la banca emittente.  Se l’utente è un cliente il cui indirizzo di fatturazione è al di fuori degli Stati Uniti o Canada o un cliente senza un credito stabilito, SPOT potrebbe non consentire la sottoscrizione di un Piano prepagato mensile.  Viceversa, SPOT potrebbe richiedere all’utente di sottoscrivere un Piano prepagato annuale.  La verifica delle carte di credito emesse dalle banche al di fuori degli Stati Uniti o Canada potrebbe ritardare l’elaborazione dell’ordine.  SPOT potrebbe rifiutare qualsiasi transazione con carta di credito.  SPOT potrebbe richiedere l’autorizzazione del conto della carta di credito dell’utente prima della prima attivazione/acquisto per verificare che sia possibile addebitare le spese applicabili per accedere ai Servizi, che comporterà una spesa per l’autorizzazione (che può variare in base all’emittente della carta, ma che in genere è un importo minimo) che apparirà sull’estratto conto fino al ciclo di fatturazione successivo della propria carta. Contattare l’emittente della carta in caso di ulteriori domande relative a quando questo importo verrà rimosso dall’estratto conto. Autorizzando SPOT ad addebitare le spese di autorizzazione per la verifica della carta di credito associate alla sottoscrizione, l’utente autorizza SPOT a continuare ad addebitare automaticamente su tale carta (o su qualsiasi carta sostitutiva qualora la carta originale venga rinnovata, smarrita, rubata o cambiato per un qualsiasi motivo dall’emittente della stessa, e l’emittente informa SPOT del nuovo conto della carta sostitutiva) per tutte le spese o gli addebiti associati alla sottoscrizione, comprese eventuali spese per il rinnovo. L’utente autorizza l’emittente della carta a pagare tutti gli importi qui descritti e autorizza SPOT, o qualsiasi altra compagnia che agisce come agente di fatturazione per conto di SPOT, a continuare a tentare di addebitare tutte le somme qui descritte sulla propria carta di credito finché tali importi non vengano saldati in pieno.

4.7            Autorizzazione della carta di credito.  AUTORIZZANDO SPOT AD ADDEBITARE GLI IMPORTI SULLA PROPRIA CARTA DI CREDITO, L’UTENTE AFFERMA DI ESSERE IL TITOLARE O L’UTENTE AUTORIZZATO DELLA PROPRIA CARTA DI CREDITO E DI ESSERNE RESPONSABILE. L’UTENTE GARANTISCE A SPOT L’ACCESSO A E IL DIRITTO DI ESAMINARE LE INFORMAZIONI NEL PIANO DI SERVIZIO, E I RIFERIMENTI INVIATI CON ESSO, E DI OTTENERE I RAPPORTI DI CREDITO E LA STORIA CREDITIZIA E/O TUTTE LE INFORMAZIONI E I MATERIALI RILEVANTI CHE SPOT RITIENE A RAGIONE OPPORTUNI ALLO SCOPO DI IDENTIFICARE LO STATO FINANZIARIO E LA SOLVIBILITÀ DELL’UTENTE.  SPOT AVRÀ IL DIRITTO DI CONTINUARE A MONITORARE L’AFFIDABILITÀ CREDITIZIA E LA STORIA CREDITIZIA DELL’UTENTE DURANTE TUTTO IL PERIODO. INOLTRE, L’UTENTE AUTORIZZA SPOT O LA SOCIETÀ AFFILIATA IDENTIFICATA PER LA SUA REGIONE NELLE SEZIONI 12 E 13 DI ADDEBITARE I COSTI SULLA PROPRIA CARTA DI CREDITO PER IL RINNOVO DEI SERVIZI PRIMA DELL’INIZIO DI OGNI TERMINE DI SERVIZIO, FINO A QUANDO L’UTENTE NON ANNULLI I SERVIZI IN CONFORMITÀ ALLA SEZIONE 3.4.

4.8            Acquisti di e-commerce.  Se l’utente ha acquistato il suo Prodotto SPOT e/o i certificati di servizio sul sito web di SPOT, il carrello e-commerce di SPOT avrà fornito una stima approssimativa dei costi in base ai Prodotti e/o accessori SPOT acquistati.  Tuttavia, le tasse che saranno/sono state addebitate sono le tasse effettive applicabili per la sua posizione in base ai Prodotti e/o accessori SPOT acquistati.  SPOT pubblicherà questo importo fiscale effettivo, che può essere superiore o inferiore alle tasse stimate, sul conto dell’utente, che si farà carico di tale importo supplementare.

4.9            Resi.  Per informazioni sulle modalità di reso di un Prodotto e/o accessorio SPOT non aperto, acquistato dal sito web di SPOT e/o certificati di servizio non utilizzati e per informazioni generali, consultare la sezione FAQ del sito web di SPOT.

4.10          Spesa per la manutenzione della rete.  La Spesa per la manutenzione della rete è un addebito mensile o annuale di un determinato importo che si applica ad alcuni Piani di servizio offerti da SPOT.  Nel Piano di servizio verrà indicato se tale Spesa si applica al Piano di servizio dell’utente.

5.                             GARANZIA LIMITATA; ESCLUSIONE DI GARANZIE.

5.1            Garanzia limitata per il Prodotto SPOT.  LA GARANZIA LIMITATA CHE ACCOMPAGNA IL PRODOTTO SPOT È L’UNICA GARANZIA FORNITA IN RELAZIONE A ESSO.  L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA ESPRESSAMENTE DI UTILIZZARE IL PRODOTTO SPOT A PROPRIO ESCLUSIVO RISCHIO AL DI LÀ DI TALE GARANZIA LIMITATA.  SALVO QUANTO SPECIFICATO NELLA GARANZIA LIMITATA, SPOT DECLINA QUALSIASI GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA PER IL PRODOTTO SPOT, COMPRESE, IN VIA NON LIMITATIVA, EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE RELATIVE ALLA CONDIZIONE, ALLA PROGETTAZIONE, ALLE SPECIFICHE, ALLA MANODOPERA, ALLA COMMERCIABILITÀ O ALL’IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO DEL PRODOTTO, O EVENTUALI GARANZIE DEL FATTO CHE IL PRODOTTO SIA PRIVO DI DIFETTI LATENTI O NON VIOLI EVENTUALI DIRITTI DI BREVETTO, MARCHIO, COPYRIGHT O PROPRIETARI DI NESSUNA TERZA PARTE. NESSUNA CONSULENZA O INFORMAZIONE, SIA ESSA ORALE O SCRITTA, OTTENUTA DA SPOT O ALTROVE, CREERÀ UNA GARANZIA NON ESPRESSAMENTE INDICATA NELLA GARANZIA LIMITATA.  LA DOCUMENTAZIONE RELATIVA AL PRODOTTO, COMPRESA TUTTA LA DOCUMENTAZIONE QUI INCLUSA COME RIFERIMENTO, COME LA DOCUMENTAZIONE FORNITA O RESA DISPONIBILE SUL SITO WEB DI SPOT, È FORNITA “COSÌ COM’È” E “IN BASE ALLA DISPONIBILITÀ” E SENZA CONDIZIONE, CONVALIDA, DICHIARAZIONE O GARANZIA DI NESSUN TIPO DA SPOT O DALLE SUE AFFILIATE.  SPOT NON SI ASSUME NESSUNA RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI IMPRECISIONI TIPOGRAFICHE, TECNICHE O ALTRE IMPRECISIONI, ERRORI OD OMISSIONI NELLA PRESENTE DOCUMENTAZIONE.

L’APPLICABILITÀ DELLE SUDDETTE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI PUÒ VARIARE DA STATO A STATO E/O DA PAESE A PAESE, PERTANTO LA LIMITAZIONE DI CUI SOPRA POTREBBE NON APPLICARSI ALL’UTENTE.  LA GARANZIA LIMITATA FORNISCE SPECIFICI DIRITTI LEGALI ALL’UTENTE, CHE PUÒ AVERE ANCHE ALTRI DIRITTI CHE VARIANO IN BASE ALLA GIURISDIZIONE.  A PRESCINDERE DA QUANTO MENZIONATO, NELLA MISURA RICHIESTA DALLA LEGGE APPLICABILE, SPOT LIMITA LA DURATA DI EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE ALLA DURATA DELLA GARANZIA LIMITATA APPLICABILE AL PRODOTTO SPOT. 

I TERMINI E LE CONDIZIONI DELLA GARANZIA LIMITATA APPLICABILE AL PRODOTTO SPOT POSSONO ESSERE AGGIORNATI DA SPOT IN QUALSIASI MOMENTO E SENZA PREAVVISO.  IN CASO DI CONFLITTO TRA I TERMINI CONTENUTI NEL PRESENTE CONTRATTO E I TERMINI CONTENUTI ALL’INDIRIZZO HTTP://WWW.FINDMESPOT.COM/WARRANTY, I TERMINI CONTENUTI ALL’INDIRIZZO HTTP://WWW.FINDMESPOT.COM/WARRANTY SOSTITUIRANNO I TERMINI CONTENUTI NEL PRESENTE CONTRATTO.

5.2.           Esclusione di garanzia per i Servizi e il software.  L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA ESPRESSAMENTE DI UTILIZZARE I SERVIZI E QUALSIASI SOFTWARE ASSOCIATO A PROPRIO ESCLUSIVO RISCHIO. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, I SERVIZI E QUALSIASI SOFTWARE ASSOCIATO SONO FORNITI “COSÌ COME SONO” E “IN BASE ALLA DISPONIBILITÀ” E TUTTE LE ALTRE GARANZIE, DICHIARAZIONI E CONDIZIONI (ESPRESSE O IMPLICITE), COMPRESE, IN VIA NON LIMITATIVA, EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE RELATIVE ALLA CONDIZIONE, ALLA MANODOPERA, ALLA COMMERCIABILITÀ O ALL’IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO, CHE I SERVIZI E/O QUALSIASI SOFTWARE ASSOCIATO SODDISFERANNO I REQUISITI DELL’UTENTE, CHE IL FUNZIONAMENTO SARÀ PRIVO DI INTERRUZIONI ED ERRORI O DI UNA QUALITÀ SODDISFACENTE, DI TRANQUILLO GODIMENTO, CHE EVENTUALI DIFETTI NEL SOFTWARE SARANNO CORRETTI, DI NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI DI TERZI, O QUALSIASI ALTRA GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA DERIVANTE DALLO STATUTO O COMUNQUE PER LEGGE O DALLA PRASSI COMMERCIALE O DAGLI USI DEL COMMERCIO, SONO ESPRESSAMENTE ESCLUSE DAL PRESENTE CONTRATTO E DECLINATE DA SPOT E DA TUTTI I FORNITORI DI SERVIZI.  SPOT E TALI FORNITORI DI SERVIZI NON DANNO ALCUNA GARANZIA IN RELAZIONE ALLA DISPONIBILITÀ, IDONEITÀ O PRECISIONE DEI SERVIZI E DI QUALSIASI SOFTWARE ASSOCIATO, O IN RELAZIONE ALLA DISPONIBILITÀ, IDONEITÀ O MANUTENZIONE DEI SISTEMI SATELLITARI USATI DAL PRODOTTO SPOT PER LE TRASMISSIONI DEI DATI, COMPRESI I SEGNALI DI EMERGENZA SOS E/O LE TRASMISSIONI DI AIUTO PER RICEVERE ASSISTENZA DAL FORNITORE DI SERVIZI.  SPOT E I FORNITORI DI SERVIZI NON DANNO GARANZIE IN RELAZIONE A EVENTUALI DANNI CAUSATI DALLA TRASMISSIONE DI UN VIRUS INFORMATICO ATTACCATO DA TERZI, DI UN WORM, DI UNA BOMBA A TEMPO, DI UNA BOMBA LOGICA O ALTRI PROGRAMMI INFORMATICI SIMILI.  NESSUNA INFORMAZIONE O CONSULENZA, ORALE O SCRITTA, FORNITA DA UN DISTRIBUTORE, RIVENDITORE O RAPPRESENTANTE AUTORIZZATO COSTITUIRÀ UNA GARANZIA.  L’UTENTE È L’UNICO RESPONSABILE PER EVENTUALI DANNI AL PROPRIO PRODOTTO O ALTRO DISPOSITIVO O PER LA PERDITA DI DATI DERIVANTE DALL’UTILIZZO DEL SERVIZIO.  IL SOFTWARE NON È PENSATO PER L’UTILIZZO IN CENTRALI NUCLEARI, SISTEMI DI SUPPORTO ALLA VITA, SISTEMI DI NAVIGAZIONE E COMUNICAZIONE AEREA, SISTEMI DI CONTROLLO DEL TRAFFICO AEREO O ALTRE ATTIVITÀ IN CUI UN GUASTO DEL SOFTWARE POTREBBE PORTARE A DECESSI, INFORTUNI A PERSONE O GRAVI DANNI FISICI E AMBIENTALI. 

6.             LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ.

6.1            NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, SPOT, I SUOI FORNITORI DI SERVIZI E LE LORO AFFILIATE, NONCHÉ I LORO RISPETTIVI DIPENDENTI, DIRETTORI, FUNZIONARI, AGENTI E FORNITORI ESCLUDONO E DECLINANO ESPRESSAMENTE QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI DANNI O RECLAMI, COMPRESO L’INFORTUNIO O IL DECESSO, ED EVENTUALI PERDITE, DANNI, SPESE O COSTI INDIRETTI, SPECIALI, CONSEGUENZIALI, INCIDENTALI, DIPENDENTI, ESEMPLARI O PUNITIVI (COMPRESA LA PERDITA DI ENTRATE, SPESE MEDICHE E ALTRE SPESE, E LA PERDITA DI GUIDA, CURA E COMPAGNIA) CHE POSSONO INSORGERE DA O IN CONNESSIONE ALLA FORNITURA DEL PRODOTTO SPOT O I SUOI SERVIZI (COMPRESI EVENTUALI RITARDI NELLA FORNITURA O LA MANCATA FORNITURA DEI SERVIZI) O IL LORO UTILIZZO DA PARTE DELL’UTENTE O DI UN’ALTRA PERSONA AUTORIZZATA O MENO DALL’UTENTE A UTILIZZARE I SERVIZI. SPOT, I SUOI FORNITORI DI SERVIZI E LE LORO AFFILIATE, NONCHÉ I LORO RISPETTIVI DIPENDENTI, DIRETTORI, UFFICIALI, AGENTI E FORNITORI DECLINANO TUTTA LA RESPONSABILITÀ, DERIVANTE DAL CONTRATTO, DA UN ILLECITO (COMPRESA LA RESPONSABILITÀ PER NEGLIGENZA O VIOLAZIONE DEL DIRITTO STATUTARIO) O COMUNQUE IN RELAZIONE A UNA PERDITA, DANNO, COSTI, SPESE O ALTRI RECLAMI RISULTANTI DA AZIONI OD OMISSIONI DI TALI TERZI, PER EVENTUALI DIFETTI, GUASTI O INADEGUATEZZE DEI SISTEMI SATELLITARI O DEI SERVIZI FORNITI DA SPOT O DAI SUOI FORNITORI DI SERVIZI, COMPRESO, IN VIA NON LIMITATIVA, QUALSIASI MANCANZA O RITARDO NELLA FORNITURA DEI SERVIZI CAUSATO DA:

6.1.1         SITUAZIONI AL DI FUORI DEL CONTROLLO RAGIONEVOLE DI SPOT, DEI SUOI FORNITORI DI SERVIZI O DELLE LORO AFFILIATE, CHE INCLUDERANNO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO, LO SCOPPIO DI OSTILITÀ, RIVOLTE, DISORDINI CIVILI, ATTI DI TERRORISMO, INCENDI, ESPLOSIONI, INONDAZIONI, NEVE, NEBBIA O ALTRE CONDIZIONI CLIMATICHE IMPERVIE, GUASTI DELLE TELECOMUNICAZIONI O DEI SISTEMI SATELLITARI, INTERRUZIONI O FLUTTUAZIONI DELLA CORRENTE ELETTRICA, SOVRATENSIONI NELLE RETI ELETTRICHE, DANNI CAUSATI DA INTERFERENZE ELETTROMAGNETICHE, FURTI, DANNI INTENZIONALI, ATTACCHI, ISOLAMENTI O AZIONI INDUSTRIALI DI QUALSIASI GENERE; OPPURE

6.1.2         MANCANZE, RITARDI O IMPRECISIONI DEI SATELLITI GPS NEL FORNIRE LE COORDINATE DELLA POSIZIONE; OPPURE

6.1.3         MANCANZE, RITARDI O IMPRECISIONI DEL PRODOTTO SPOT NELL’ELABORAZIONE E/O TRASMISSIONE DEI DATI, COMPRESI I SEGNALI DI EMERGENZA SOS, LE TRASMISSIONI DI AIUTO AI FORNITORI DI SERVIZI E/O LE COORDINATE DELLA POSIZIONE, AL SISTEMA SATELLITARE DI GLOBALSTAR; OPPURE

6.1.4         MANCANZE O RITARDI NEL SISTEMA SATELLITARE DI GLOBALSTAR E/O STAZIONI DI TERRA NELL’ELABORARE LE TRASMISSIONI DEI DATI, TRA CUI, IN VIA NON LIMITATIVA, I SEGNALI DI EMERGENZA SOS, LE TRASMISSIONI DI AIUTO AI FORNITORI DI SERVIZI, LE COORDINATE DELLA POSIZIONE, I MESSAGGI PREPROGRAMMATI E/O LA VISUALIZZAZIONE DI GOOGLE MAPS™, E NEL TRASMETTERE TALI TRASMISSIONI AI PUNTI DI CONTATTO IDENTIFICATI E/O ALL’IERCC A SECONDA DEI CASI; OPPURE

6.1.5         MANCANZE O RITARDI DEL FORNITORE DI SERVIZI E-MAIL O TELEFONIA MOBILE NEL TRASMETTERE IL MESSAGGIO ALL’UTENTE, OPPURE MANCANZE O RITARDI DELL’IERCC NEL RISPONDERE AI SEGNALI DI EMERGENZA SOS, OPPURE MANCANZE O RITARDI DEL FORNITORE DI SERVIZI (AD ES. NATION SAFE DRIVERS) NEL RISPONDERE ALLA TRASMISSIONE DI AIUTO; OPPURE   

6.1.6         MANCANZE O RITARDI DI QUALSIASI APPARECCHIATURA NEL TRASMETTERE I MESSAGGI DI SPOT AL COMUNICATORE SPOT; OPPURE

6.1.7         MANCANZE O RITARDI DELLO SMARTPHONE DELL’UTENTE NEL TRASMETTERE I MESSAGGI DI SPOT ALLO SPOT CONNECT; OPPURE

6.1.8         MANCANZE O RITARDI PER CONTO DEI FORNITORI DI SERVIZI DI SPOT NELL’ESEGUIRE I SERVIZI APPLICABILI PER CUI CIASCUNO DI ESSI DEVE GARANTIRE PER CONTRATTO; OPPURE

6.1.9         MANCANZA NELL’OTTENERE UNA CHIARA VISUALE DEI SISTEMI SATELLITARI; OPPURE

6.1.10       MANCANZA NELL’INSTALLARE O CONFIGURARE CORRETTAMENTE I PRODOTTI SPOT; OPPURE

6.1.11       MANCANZA DI SPOT O DEI SUOI FORNITORI DI SERVIZI DI FORNIRE I SERVIZI, COMPRESI I SERVIZI DI EMERGENZA SOS, A CAUSA DEL LORO ANNULLAMENTO AI SENSI DELLE SEZIONI 2.3.1, 3.4 O 3.6; OPPURE

6.1.12       MANCATA COMPATIBILITÀ DEI PRODOTTI SPOT CON I SISTEMI OPERATIVI DELLO SMARTPHONE E SOFTWARE DI TERZI; OPPURE

6.1.13       MANCANZA O INADEGUATEZZA DELL’ALIMENTAZIONE PER I PRODOTTI SPOT E/O SERVIZI ASSOCIATI (COMPRESO IL GPS DELORME EARTHMATE PN-60W, ACCESSORI E SMARTPHONE DI TERZI).

6.2            IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE, MASSIMA, AGGREGATA DI SPOT E DEI SUOI FORNITORI DI SERVIZI PER TUTTE LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO AI SENSI DI UN PIANO DI SERVIZIO DERIVANTI DA O IN RELAZIONE AI SERVIZI O AL PRESENTE CONTRATTO SUPERERÀ L’IMPORTO TOTALE PAGATO DALL’UTENTE PER I SERVIZI AI SENSI DI UN PIANO DI SERVIZIO DURANTE I 12 MESI PRECEDENTI IL RECLAMO.

6.3            LE LIMITAZIONI DESCRITTE IN QUESTA SEZIONE 6 SI APPLICHERANNO A TUTTE LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO, DANNI, PERDITE, COSTI E SPESE EVENTUALMENTE DERIVANTI DA UNA VIOLAZIONE DEL CONTRATTO, UN ILLECITO, PER NEGLIGENZA, RESPONSABILITÀ INCONDIZIONATA O ALTRIMENTI, SEBBENE AVVISATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI E SEBBENE TALI DANNI NON FOSSERO A RAGIONE PREVEDIBILI.

7.             IL PRODOTTO SPOT.

7.1            Il Prodotto SPOT.  Tutti i Prodotti SPOT sono fabbricati per Spot LLC, con sede a 300 Holiday Square Blvd., Covington, Louisiana 70433. 

7.2            Copyright, proprietà intellettuale, brevetti e documentazione.  Tutti i Prodotti SPOT e i Servizi SPOT, e tutti i contenuti (compresi software, fotografie, grafici, video, grafiche e musica o suoni) inclusi con i Prodotti SPOT, i Servizi SPOT o menzionati nella documentazione relativa ai Prodotti e Servizi, sono protetti da diritti di copyright, marchio, brevetto o altri diritti proprietari (“Proprietà intellettuale”) di SPOT o altre parti. Per quanto concerne il rapporto tra l’utente e SPOT, l’utente accetta che SPOT possiede tutta la Proprietà intellettuale del Prodotto SPOT, dei Servizi SPOT e dei contenuti SPOT, e non tenterà di mettere in discussione la validità o l’esecutività di tali diritti.  Tutte le informazioni riguardanti la Proprietà intellettuale e le normative in materia di Proprietà intellettuale applicabili al Prodotto e ai Servizi SPOT sono disponibili sul sito web di SPOT. I TERMINI E LE CONDIZIONI DELLA NORMATIVA SULLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE DEL SITO WEB DI SPOT SONO PARTE INTEGRANTE DEL PRESENTE CONTRATTO E POSSONO ESSERE AGGIORNATI DA SPOT IN QUALSIASI MOMENTO E SENZA PREAVVISO.  All’utente non è consentito copiare, modificare, rimuovere, eliminare, aumentare, sottoporre a ingegneria inversa, pubblicare, trasmettere o creare opere derivate da, o in qualche modo sfruttare, nessuno dei contenuti Spot, nella loro integrità o in parte, senza il consenso scritto di SPOT. I Prodotti SPOT, i Servizi SPOT e la documentazione relativa al Prodotto e ai Servizi possono fare riferimento a vari marchi commerciali, nomi o brand, di proprietà di SPOT o di altre parti. Tali marchi sono una proprietà preziosa dei titolari, e possono essere usati solo con il consenso del rispettivo titolare del marchio.  Tutti i prodotti SPOT descritti nel presente documento sono realizzati da SPOT LLC, che non è legata in alcun modo a Spot Image di Tolosa (Francia) né a Spot Image Corporation di Chantilly (Virginia). 

7.3            Licenza software.  Il software (compreso il firmware) incluso nel Prodotto SPOT è concesso in licenza e non venduto all’utente.  All’utente è concessa una licenza limitata, non trasferibile e non esclusiva per utilizzare il software in connessione con l’utilizzo del proprio Prodotto SPOT in conformità al Contratto.  Qualora il Prodotto SPOT richieda all’utente di accettare un Accordo di licenza con l’utente finale, questi accetta di vincolarsi ai termini dello stesso.  Tale Accordo di licenza con l’utente finale è disponibile sul sito web di SPOT. 

7.4            Assistenza clienti.  Maggiori informazioni sul Prodotto SPOT e sui Servizi sono disponibili sul sito web di SPOT, nel proprio Piano di servizio o contattando l’Assistenza clienti di SPOT all’indirizzo customerservice@findmespot.com o chiamando al numero 866-OK1-SPOT (651-7768). 

8.             OBBLIGHI DELL’UTENTE.

8.1            Familiarizzazione con il Prodotto SPOT.  L’utente accetta di familiarizzare con il funzionamento del proprio Prodotto SPOT, anche leggendo la Guida dell’utente SPOT.  L’utente accetta di utilizzare il Prodotto SPOT in conformità a tali istruzioni. SPOT consiglia vivamente di guardare il Video per principianti SPOT disponibile sul sito web di SPOT, le FAQ disponibili sempre sul sito web di SPOT e impegnarsi a un utilizzo corretto del proprio Prodotto SPOT inviando messaggi di prova e regolando le coordinate GPS.  

8.2            Utilizzo di SPOT Trace.  L’UTENTE ACCETTA CHE SPOT TRACE È PROGETTATO E DEVE ESSERE UTILIZZATO ESCLUSIVAMENTE PER LA LOCALIZZAZIONE DI ASSET.  SPOT TRACE NON DEVE ESSERE UTILIZZATO MENTRE È ATTACCATO AL CORPO DI UNA PERSONA. 

8.3            Uso personale.  Il Piano di servizio è riservato esclusivamente a un uso personale, ricreativo o non commerciale.  L’utente non dovrà vendere, noleggiare, affittare o comunque addebitare il Prodotto e/o i Servizi SPOT o informazioni o servizi associati con o derivati dal Prodotto e/o dai Servizi SPOT.  Le uniche eccezioni rappresentano gli usi commerciali approvati descritti nella Sezione 8.4 del presente documento e in conformità alle restrizioni nelle Sezioni 85. e 8.6 e ulteriori obblighi descritti nella Sezione 8.7.

8.4            Uso commerciale autorizzato.  Oltre all’uso non commerciale, SPOT ha approvato i seguenti usi commerciali previsti dal Piano di servizio: (i) noleggio e/o fornitura del Prodotto e/o i Servizi SPOT, dove il cliente finale utilizza il servizio di messaggistica per uso personale, ricreativo e non commerciale; oppure (ii) applicazioni di lone worker (lavoratore solitario), dove il Prodotto e/o i Servizi SPOT vengono utilizzati da lavoratori singoli per uso personale; oppure (iii) attivazioni di massa da parte di società e/o organizzazioni, in cui ciascun utente utilizza il dispositivo per uso personale.  Se si intraprende un uso commerciale consentito, l’utente accetta di mantenere l’assicurazione di responsabilità a un limite unico combinato per infortuni fisici e danni alle proprietà di non meno di $1.000.000 e risarcire SPOT e i Fornitori di servizi in caso di richieste di risarcimento, perdite o danni causati o sostenuti dagli utenti autorizzati.  L’utente è inoltre responsabile della conformità al presente Contratto degli utenti autorizzati.  Oltre a tali usi commerciali autorizzati, SPOT potrebbe approvare ulteriori usi valutandoli caso per caso.  Possono applicarsi piani tariffari separati.  Contattare SPOT al numero 866-OK1-SPOT (651-7768) o all’indirizzo customerservice@findmespot.com nel caso in cui si desidera utilizzare il proprio Prodotto SPOT per scopi commerciali.

8.5            Restrizioni FCC.  Le norme FCC vietano l’utilizzo del Prodotto SPOT in aeromobili civili a meno che questo non abbia una connessione fisica diretta con la cabina aerea o il sistema di comunicazioni della cabina di pilotaggio.

8.6            Abuso.  L’utente accetta di non usare i Servizi o il Prodotto SPOT (i) per abusare o usare in modo improprio i Servizi; (ii) per la localizzazione commerciale degli asset e/o del personale, (iii) per inviare messaggi che siano offensivi, diffamatori, ingiuriosi od osceni o tesi a molestare, (iv) per trasmettere virus o altro codice disabilitante, dannoso o pericoloso, (v) per qualsiasi scopo in violazione del Contratto o della legge, (vi) in qualsiasi modo che violi o abusi dei diritti di terzi, o (vii) in qualsiasi modo che sovraccarichi o interferisca senza ragione con i Servizi o i Sistemi satellitari.  L’utente accetta di usare i Servizi solo con il Prodotto SPOT e di non usare qualsiasi altra apparecchiatura in connessione con i Servizi, a meno che non sia espressamente approvato da SPOT.  Il mancato rispetto di tali restrizioni può comportare la risoluzione del presente Contratto da parte di SPOT, e quest’ultimo può esercitare tutti gli altri rimedi disponibili.

8.7            Utenti autorizzati.  L’utente è il solo responsabile e si assume tutta la responsabilità per l’utilizzo del Prodotto SPOT e/o dei Servizi da parte di utenti da lui autorizzati.   L’utente è inoltre responsabile della conformità al presente Contratto degli utenti autorizzati.  Inoltre, l’utente accetta di dare le istruzioni di utilizzo e i termini e condizioni del Piano di servizio a tutti gli utenti autorizzati.  Alcuni servizi opzionali, come l’Abbonamento SAR, sono disponibili esclusivamente all’utente principale registrato.  È necessario leggere attentamente i termini applicabili per qualsiasi servizio opzionale/a pacchetto per verificare se si applicano restrizioni.

8.8            Smarrimento, furto o distruzione dei Prodotti SPOT.  L’utente è responsabile per l’uso da parte di chiunque del proprio Prodotto SPOT e dovrà contattare immediatamente SPOT al numero 866-OK1-SPOT (651-7768) o all’indirizzo customerservice@findmespot.com qualora il proprio Prodotto SPOT sia stato smarrito, rubato o distrutto.  Il costo per la sostituzione del Prodotto SPOT e tutte le spese e gli addebiti sostenuti prima di comunicarci l’accaduto e per le due ore successive sono a carico dell’utente. 

8.9            Risarcimento.  Nella misura massima consentita dalla legge, l’utente accetta di risarcire, difendere e manlevare SPOT, i Fornitori di servizi e ciascuna delle loro affiliate, licenzianti, licenziatari e fornitori e i rispettivi direttori, funzionari, azionisti, membri, dipendenti, rappresentanti e agenti da e contro tutte le rivendicazioni, azioni, cause e procedimenti legali, nonché da tutte le perdite, responsabilità, danni, costi e spese (comprese ragionevoli spese legali) derivanti da o in connessione con (i) l’utilizzo da parte dell’utente o di chiunque altro del proprio Prodotto SPOT, i Servizi e qualsiasi software associato, (ii) la violazione di uno qualsiasi dei termini e condizioni del presente Contratto, (iii) infortuni o decessi o la perdita della proprietà, o (iv) atti negligenti, sconsiderati o devianti od omissioni da parte dell’utente o qualsiasi utente autorizzato.

9.             Account utente e siti web di SPOT

9.1            Siti web di SPOT.  L’utilizzo dei siti web di SPOT, comprese le Pagine condivise SPOT, http://www.findmespot.com e l’account utente SPOT e/o qualsiasi microsito disponibile nella propria area, compreso l’utilizzo degli SMS e dei messaggi e-mail o delle funzioni di Google Maps™, è regolato dai termini e condizioni di utilizzo contenuti nei rispettivi siti web, compreso i termini e condizioni che regolano l’utilizzo del software integrato di Google Maps™ come specificato all’indirizzo http://maps.google.com/help/terms_maps.html e la Licenza pubblica generale che regola l’utilizzo del software open source integrato.  Si ricorda che i termini della licenza di Google Maps™ non consentono all’utente di utilizzare Google Maps™ per visualizzare i messaggi/le coordinate se l’uso previsto è la localizzazione commerciale di personale e asset.

9.2            Informazioni complete e corrette.  L’utente riconosce e accetta che le informazioni richieste nel proprio account utente SPOT, compresi i Dati di registrazione, le informazioni di contatto, i contatti designati, le impostazioni di connettività sociale, le opzioni di servizio supportate e i messaggi preprogrammati, sono fondamentali per la corretta fornitura dei Servizi.  L’utente pertanto garantisce l’esattezza delle informazioni fornite in tutti gli aspetti.  È responsabilità dell’utente garantire che le informazioni fornite siano sempre corrette, complete e aggiornate.  Il cambio di indirizzo da un Paese a un altro (ad esempio, dagli Stati Uniti al Canada) potrebbe richiedere cambiamenti nel livello di servizio e comportare addebiti aggiuntivi sul proprio conto.  Durante la composizione di messaggi SPOT, l’utente riconosce e accetta di essere l’unico responsabile per la selezione del contatto designato desiderato tra i contatti disponibili e di essere soddisfatto dei contenuti del proprio messaggio SPOT prima di inviarlo. Contattare l’assistenza clienti per assistenza.

9.3            Sincronizzazione dei dati.  Se si dispone di un dispositivo che consente la sincronizzazione, l’utente accetta di essere l’unico responsabile per la corretta applicazione della procedura di sincronizzazione descritta nella Guida dell’utente per esportare aggiornamenti e/o modifiche ai Dati di registrazione, alle informazioni di contatto, ai contatti designati, alle impostazioni di connettività sociale, alle opzioni di servizio supportate e ai messaggi preprogrammati dal proprio account SPOT al proprio dispositivo.

9.4            Licenza per i contenuti creati dall’utente.  L’utente accetta di essere l’unico responsabile (e che SPOT non abbia responsabilità verso l’utente o qualsiasi terza parte) per tutti i contenuti creati, trasmessi o visualizzati dallo stesso durante l’utilizzo dei Servizi e di qualsiasi software associato e per le conseguenze delle sue azioni nel farlo.  L’utente riconosce che i messaggi SPOT possano includere informazioni sulla sua posizione.  Inviando, pubblicando o visualizzando i contenuti, l’utente riconosce e accetta di concedere a SPOT una licenza perpetua, irrevocabile, universale, priva di diritti e non esclusiva per riprodurre, adattare, modificare, creare opere derivate da, pubblicare, presentare e mostrare pubblicamente, e distribuire i contenuti inviati, pubblicati o visualizzati dallo stesso su o tramite i Servizi e qualsiasi software associato.  Inoltre, l’utente accetta che questa licenza includa un diritto per SPOT di mettere tali contenuti a disposizione di altre società, organizzazioni o individui come richiesto per la fornitura dei Servizi, compreso www.geocaching.com e/o qualsiasi siti di connettività sociale designato dall’utente.  Al fine di fornire i Servizi, SPOT potrebbe essere tenuto a trasmettere o distribuire i contenuti dell’utente su varie reti pubbliche e in vari media.  SPOT potrebbe inoltre essere tenuto ad apportare modifiche ai contenuti dell’utente se richiesto da esigenze tecniche per la connessione di reti, dispositivi, servizi o media.   

9.5            Licenze e contenuti di terzi.  Qualora, come parte dell’utilizzo da parte dell’utente dei Servizi e di qualsiasi software associato, l’utente scarichi un software, acceda a esso online o acquisti prodotti, forniti da terzi, l’utilizzo di tali altri servizi, software e prodotti possono essere soggetti a termini separati tra l’utente e il fornitore terzo.  L’utente accetta di rispettare tali termini.  Questi contenuti di terzi possono essere protetti da diritti di proprietà intellettuale di terzi.  Qualsiasi riferimento o link a contenuti di terzi non costituisce né implica necessariamente la sua approvazione, sponsorizzazione o raccomandazione da parte di SPOT o dei suoi licenzianti.  Le informazioni relative a prodotti e servizi di terzi sono di esclusiva responsabilità di ciascun singolo fornitore terzo.  Con la presente l’utente riconosce che i propri messaggi SPOT inviati tramite il software possano utilizzare Google Maps™.  L’utente accetta di vincolarsi al Termini di utilizzo dell’API di Google Maps™ come indicato all’indirizzo http://www.google.com/intl/en_ALL/help/terms_local.html. Inoltre, è possibile che l’utente possa trovare alcuni contenuti di terzi offensivi, indecenti o sgradevoli, e che, a questo proposito, utilizzi i Servizi a proprio rischio.  Qualsiasi opinione, consiglio, dichiarazione, servizio, offerta o altra informazione o contenuto espresso o reso disponibile da terzi appartengono ai rispettivi autori e non a SPOT.  SPOT non approva né è responsabile dell’esattezza o dell’affidabilità di opinioni, consigli, informazioni o dichiarazioni di persone diverse dai dipendenti SPOT autorizzati operanti nelle loro capacità ufficiali. L’utente comprende e accetta che SPOT non è responsabile e non monitora i contenuti di terzi in termini di esattezza e affidabilità.

9.6            Browser web.  L’utente deve disporre di un browser web compatibile per accedere al proprio account utente SPOT tramite Internet dal sito web di SPOT.  Consultare la sezione delle FAQ del sito web di SPOT o contattare il Servizio di assistenza clienti per un elenco aggiornato dei browser web compatibili.

9.7            Privacy e protezione dei dati.  SPOT si impegna a tutelare la privacy delle informazioni dell’utente.  Al fine di accedere ai Servizi, l’utente dovrà fornire informazioni personali (come dati identificativi o di contatto). L’utente accetta che qualsiasi informazione di registrazione fornita a SPOT sarà sempre precisa, corretta e aggiornata.  L’utente comprende e accetta di essere responsabile del mantenimento della riservatezza delle password associate a qualsiasi account utilizzato per accedere al software e ai Servizi. Di conseguenza, l’utente accetta di essere l’unico responsabile per tutte le attività svolte nel suo account.  L’utente accetta di informare immediatamente SPOT qualora venga a conoscenza di un uso non autorizzato della propria password e account.  SPOT manterrà riservati i dati personali, a condizione che comunque possa fornire tali informazioni, compreso il nome, i dati di registrazione, la posizione e la cronologia dei messaggi, al Fornitore di servizi di emergenza (attualmente GEOS), ai soccorritori di emergenza, ai membri della famiglia più stretti e ad altri Fornitori di servizi, e possa rivelare tali informazioni come altrimenti previsto nel presente Contratto.  SPOT può inoltre fornire le informazioni dell’utente, compreso il nome, i dati di registrazione, la posizione e la cronologia dei messaggi, a qualsiasi Fornitore di servizi SPOT, come Nation Safe Drivers, per consentire al Fornitore di servizi SPOT di fornire il servizio.  SPOT può inoltre condividere con terzi alcune informazioni non personali, aggregate, il che significa che le informazioni di molti utenti vengono raggruppate insieme e condivise in modo da non rivelare l’identità di un particolare utente, come i dati demografici degli utenti SPOT o i dati di utilizzo di SPOT per scopi di marketing, pubblicitari o altri scopi commerciali.  SPOT può raccogliere informazioni sulle trasmissioni dell’utente, compresa la posizione, per monitorare la qualità del servizio; tuttavia, in generale SPOT non monitorerà i contenuti degli SMS preprogrammati “digita e invia” e/o i messaggi e-mail ai contatti dell’utente a meno che non sia richiesto dalle forze dell’ordine o dalla legge o per questioni di sicurezza dei contatti altrui.  Con la funzione Pagina condivisa, SPOT può fornire i messaggi di localizzazione dell’utente per ogni selezione.  SPOT può fornire le informazioni di fatturazione dell’utente alla sua società capogruppo e alle sue sussidiarie se richiesto per la fornitura dei Servizi, o a un ufficio di credito per stabilire la solvibilità dell’utente, o a una società di recupero crediti nel caso di un account scaduto, o al Fornitore di servizi di emergenza, nel caso in cui l’utente abusi in modo deliberato o involontario del servizio di Emergenza SOS.  Ad eccezione delle informazioni fornite a GEOS, delle informazioni aggregate e/o delle informazioni di fatturazione, SPOT non venderà né comunque fornirà i dati personali dell’utente a terzi, salvo se richiesto dalla legge o per indagini o procedimenti giudiziari o governativi, o se SPOT considera necessario farlo per evitare rischi di decesso o gravi infortuni personali all’utente o ad altri.  L’utente acconsente alla suddetta raccolta, all’utilizzo e alla divulgazione delle proprie informazioni personali e alla raccolta, all’utilizzo e alla divulgazione delle proprie informazioni personali da parte di SPOT come indicato nella Sezione 9.7.  L’utente accetta inoltre le normative sulla privacy presenti sul sito web di SPOT e all’indirizzo http://www.findmespot.com in relazione all’utilizzo da parte dello stesso di tali siti web.

9.8            Contenuti di terzi.  Qualsiasi opinione, consiglio, dichiarazione, servizio, offerta o altra informazione o contenuto espresso o reso disponibile da terzi e altri utenti sulle Pagine condivise SPOT, il sito web di SPOT e/o http://www.findmespot.com, appartengono ai rispettivi autori e non a SPOT. SPOT non approva e non è responsabile dell’esattezza o dell’affidabilità di opinioni, consigli, informazioni o dichiarazioni fatte sulle Pagine condivise SPOT e/o sul sito web di SPOT da persone diverse dai dipendenti SPOT autorizzati operanti nel loro ruolo ufficiale. L’utente comprende e accetta che SPOT non è responsabile e non monitora i contenuti di terzi in termini di esattezza e affidabilità.

 

 

10.           GENERALE

10.1          Prodotti commerciali / Diritti limitati del governo statunitense.  I Prodotti SPOT, qualsiasi software associato e/o la relativa documentazione sono stati sviluppati interamente con fondi privati. L’utilizzo di qualsiasi Prodotto SPOT e qualsiasi software associato e la relativa documentazione da parte di un ente del governo degli Stati Uniti è limitato dai termini del presente Contratto.  I Prodotti SPOT, qualsiasi software associato e la relativa documentazione sono “Prodotti commerciali", termine definito al punto 48 C.F.R. §2.101, costituiti da “Software informatici commerciali" e “Documentazione relativa ai software informatici commerciali", come specificato al punto 48 C.F.R. §12.212 o 48 C.F.R. §227.7202, a seconda del caso. Coerentemente con il punto 48 C.F.R. §12.212 o 48 C.F.R. §227.7202-1 fino a 227.7202-4, a seconda del caso, i Software informatici commerciali e la Documentazione relativa ai software informatici commerciali sono concessi in licenza agli utenti finali del governo statunitense esclusivamente come Prodotti commerciali e con gli stessi diritti concessi a tutti gli altri utenti finali ai sensi dei presenti termini e condizioni.  Diritti riservati non pubblicati ai sensi delle leggi sul copyright degli Stati Uniti.

10.2          Conformità alle norme sull’esportazione statunitensi.  Il Prodotto e i Servizi SPOT sono soggetti alle norme di amministrazione dell’esportazione statunitense https://www.bis.doc.gov/index.php/regulations/export-administration-regulations-ear attuate dall’Ufficio per l’Industria e la sicurezza statunitense https://www.bis.doc.gov, nonché alle norme attuate dall’Ufficio di Controllo dei beni esteri statunitense https://www.treasury.gov/about/organizational-structure/offices/Pages/Office-of-Foreign-Assets-Control.aspx.  L’utente dovrà soddisfare pienamente tali requisiti, nonché tutti i requisiti applicabili ai sensi delle leggi e norme sull’esportazione e importazione di altri Paesi. Senza limitazione, tutte le parti che acquisiscono un Prodotto e dei Servizi SPOT sono responsabili di ottenere tutte le licenze o altre approvazioni del governo statunitense necessarie per acquistare, esportare, rivendere, riesportare o comunque trasferire il Prodotto e i Servizi SPOT. Ciò include restrizioni e divieti contro qualsiasi trasferimento a (i) chiunque rientri nella Consolidated Screening List del governo statunitense https://build.export.gov/main/ecr/eg_main_023148, (ii) qualsiasi Paese soggetto a sanzioni economiche degli Stati Uniti (attualmente Cuba, Iran, Corea del Nord, Sudan, Siria e la regione della Crimea dell’Ucraina) o (iii) qualsiasi utente finale coinvolto nello sviluppo, nella produzione o nell’uso di energia nucleare, missili o armi chimiche o biologiche.

10.3  LEGISLAZIONE VIGENTE E ARBITRATO VINCOLANTE.  SALVO DIVERSAMENTE SPECIFICATO NELLE SEZIONI 11-14, IL PRESENTE CONTRATTO È REGOLATO DALLE LEGGI DELLO STATO DELLA LOUISIANA SENZA DOVER ATTUARE I CONFLITTI DEI PRINCIPI DI LEGGE.  L’UTENTE ACCETTA CHE QUALSIASI DISPUTA, RIVENDICAZIONE O CONTROVERSIA INSORGENTE ORA O IN FUTURO AI SENSI O IN RELAZIONE IN QUALCHE MODO AL PRESENTE CONTRATTO O AI PRODOTTI O SERVIZI FORNITI DA SPOT (“RIVENDICAZIONE"), INDIPENDENTEMENTE DALLA NATURA DELLA/E CAUSA/E DEGLI ATTI AFFERMATI O DALLA RIPARAZIONE O DAI RIMEDI RICHIESTI, DOVRÀ ESSERE, NELLA MISURA POSSIBILE, RISOLTA AMICHEVOLMENTE DALLE PARTI CONTRAENTI.  NEL CASO DI UN MANCATO RAGGIUNGIMENTO DI UNA SOLUZIONE AMICHEVOLE DI UNA RIVENDICAZIONE, L’UTENTE ACCETTA CHE TALE RIVENDICAZIONE VENGA RISOLTA DALL’ARBITRATO VINCOLANTE. LE RIVENDICAZIONI SOGGETTE AD ARBITRATO INCLUDONO LE RIVENDICAZIONI PRESENTATE COME CONTRORICORSO, LE DOMANDE RICONVENZIONALI, LE RIVENDICAZIONI DI TERZI, I PROCEDIMENTI DI ESTROMISSIONE DELL’OBBLIGATO O ALTRO. L’UTENTE ACCETTA CHE L’ARBITRATO SOSTITUISCA IL DIRITTO DI RICORSO ALLA CORTE, E PERTANTO CON QUESTA DISPOSIZIONE RINUNCIA A QUALSIASI DIRITTO A UN PROCESSO CON GIURIA O ALLA POSSIBILITÀ DI RISOLVERE UNA RIVENDICAZIONE IN TRIBUNALE DAVANTI A UN GIUDICE O A UNA GIURIA. SEBBENE L’ARBITRATO NON PREVEDA NESSUN GIUDICE O GIURIA, E LE PROCEDURE POSSANO ESSERE DIVERSE, UN ARBITRO PUÒ ASSEGNARE ALL’UTENTE GLI STESSI DANNI E RIMEDI, E DEVE RISPETTARE I TERMINI DEL PRESENTE CONTRATTO, COME UN TRIBUNALE. QUESTA DISPOSIZIONE PREVEDE ANCHE CHE NÉ L’UTENTE NÉ SPOT POTRANNO PERSEGUIRE UNA RIVENDICAZIONE COME UN’AZIONE DI CLASSE O ALTRA AZIONE RAPPRESENTATIVA (AD ESEMPIO, UN’AZIONE SOTTO FORMA DI PROCURATORE GENERALE PRIVATO) NÉ IN ARBITRATO NÉ IN TRIBUNALE, CHE NÉ L’UTENTE NÉ SPOT POTRANNO PERSEGUIRE UNA RIVENDICAZIONE COME MEMBRO DI UN’AZIONE DI CLASSE O ALTRA AZIONE RAPPRESENTATIVA IN ARBITRATO O IN TRIBUNALE, E CHE SIA L’UTENTE SIA SPOT RINUNCIANO A QUALSIASI DIRITTO A FARLO.  SE PER QUALCHE MOTIVO IL DIVIETO DI AZIONI DI CLASSE DESCRITTE NEL PRESENTE PARAGRAFO NON PUÒ ESSERE ESERCITATO, L’ACCORDO DI ARBITRATO NON SI APPLICHERÀ.

Questa disposizione di un arbitrato vincolante si applica a tutte le Rivendicazioni dell’utente contro Spot, le sue affiliate, licenziatari, predecessori, successori, assegnati e contro tutti i loro rispettivi dipendenti, agenti o assegnati, o che Spot ha nei confronti dell’utente; essa include inoltre tutte le Rivendicazioni in relazione all’applicabilità della presente clausola arbitrale o alla validità del Contratto, in tutto o in parte. Ciò viene effettuato ai sensi di una transazione che coinvolge il commercio interstatale e sarà regolato dal Federal Arbitration Act, 9 U.S.C. sezioni 1-16, e successive modifiche.

La parte che presenta una Rivendicazione in arbitrato deve presentare la propria Rivendicazione davanti all’American Arbitration Association (“AAA”), che amministrerà tale Rivendicazione in base alle proprie Regole di arbitrato commerciale, comprese, ove opportuno, le Procedure supplementari per le controversie relative ai consumatori, in vigore al momento della presentazione della Rivendicazione, o procedure simili. Le regole e i moduli per l’arbitrato sono disponibili sul sito web dell’AAA e le Rivendicazioni possono essere sottoposte all’attenzione dell’American Arbitration Association, Case Filing Services, 1101 Laurel Oak Road, Voorhees, NJ 08043, casefiling@adr.org.

NONOSTANTE QUALSIASI ALTRA DISPOSIZIONE DEL CONTRATTO, L’ARBITRO NON AVRÀ IL POTERE DI DETERMINARE LA POSSIBILITÀ DI UN ARBITRATO DI CLASSE.  L’ARBITRO NON AVRÀ ALTRESÌ IL POTERE DI PRESIEDERE UN ARBITRATO DI CLASSE O COLLETTIVO, O DI ASSEGNARE QUALSIASI FORMA DI RIMEDIO DI CLASSE O COLLETTIVO.  AL CONTRARIO, L’ARBITRO AVRÀ IL POTERE DI ASSEGNARE PROVVEDIMENTI ECONOMICI O INGIUNTIVI SOLO A FAVORE DELLA SINGOLA PARTE CHE RICHIEDE UN PROVVEDIMENTO E SOLO NELLA MISURA NECESSARIA PER FORNIRE UN RIMEDIO GARANTITO DALLA SINGOLA RIVENDICAZIONE DI QUELLA PARTE.  NESSUNA TEORIA DI RESPONSABILITÀ O RICHIESTA DI UN PROVVEDIMENTO DI UN PROCURATORE GENERALE DI CLASSE O RAPPRESENTANTE O PRIVATO PUÒ ESSERE SOSTENUTA IN UN ARBITRATO TENUTO AI SENSI DEL CONTRATTO.  NESSUNA REGOLA AAA SARÀ APPLICATA IN CASO DI CONFLITTI CON LE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE PARAGRAFO.

 

Qualsiasi udienza arbitrale si terrà in un luogo che sia ragionevolmente conveniente per l’utente e Spot, come reciprocamente concordato per iscritto.  Nel caso l’utente e Spot non riescano a trovare un accordo sul luogo per l’udienza arbitrale, sarà l’arbitro o l’amministratore dell’arbitro a scegliere un luogo.  La sentenza di un arbitrato può essere presentata in qualsiasi tribunale avente giurisdizione.

Il presente Accordo di arbitrato sopravvive ai seguenti casi: (i) risoluzione o modifiche nel Contratto, e il rapporto tra l’utente e Spot in relazione a esso; e (ii) bancarotta di una parte o procedimento simile avviato dall’utente o per suo conto. Qualora una parte della presente disposizione di arbitrato sia considerata non valida o inapplicabile, le restanti parti rimarranno comunque in vigore.

Nel caso in cui l’AAA si rifiuti di amministrare una Rivendicazione, le parti concordano che la giurisdizione esclusiva e la sede di tale Rivendicazione sarà il Twenty-Second Judicial District Court per la Parrocchia di St. Tammany, Stato della Louisiana, o la Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto orientale della Louisiana, se non espressamente previsto un foro diverso ai sensi delle Sezioni 11-14.  Le parti acconsentono espressamente e rinunciano in modo irrevocabile e incondizionato a qualsiasi obiezione, all’esclusiva giurisdizione e sede in uno dei due fori di cui sopra.  NEL CASO IN CUI LA RIVENDICAZIONE SIA SOTTOPOSTA A CONTROVERSIE AI SENSI DEL PRESENTE PARAGRAFO, LE PARTI ACCETTANO DI RINUNCIARE A QUALSIASI DIRITTO A UN PROCESSO CON GIURIA IN CONNESSIONE A TALE PROCEDIMENTO.

10.4          Lingua ufficiale.  The parties expressly request that this Agreement and any document related thereto be drafted in the English language.  / Les parties requièrent expressément que le présent contrat et tous les documents y afférents soient rédigés en langue anglaise.  (Francese) / Los partidos expreso piden que este acuerdo y relativo al documento además estén elaborados en la lengua inglesa. (Spagnolo) / Die Parteien fordern ausdrücklich, dass diese Vereinbarung und irgendwie dokumentabhängige dazu in der englischen Sprache gezeichnet werden. (Tedesco) / Le parti richiedono espressamente che il presente Contratto e qualsiasi documento a esso correlato sia redatto in lingua inglese (Italiano)  / Os partidos pedem expressa que estes acordo e relativo ao documento estejam esboçados a isso na língua inglesa. (Portoghese) /  De partijen verzoeken uitdrukkelijk om dat deze daaraan verwante Overeenkomst en om het even welk document in Engelstalig worden opgesteld. (Olandese) / Τα συμβαλλόμενα μέρη ρητώς ζητούν να συνταχθούν αυτή η συμφωνία και οποιοδήποτε έγγραφο σχετικές επιπλέον στη αγγλική γλώσσα.(Greek).  / 党は明白にこの一致および文書が英語でそれに起草されるように関連しているように要求する。(Japanese) / 당은 급행으로 계약 어떤 문서든지 영어에서 다시 설계도가 그려진ㄴ다는 것을 관련되었다는 것을 요구한다. (Coreano) /  Партии курьерски спрашивают, чтобы это согласование и любой документ отнесли к тому были начерчены в английском языке. (Russo) L’eventuale traduzione della versione in lingua inglese dei Termini viene fornita esclusivamente per comodità dell’utente.  L’utente accetta che la traduzione venga fornita esclusivamente per sua comodità e che le versioni in lingua inglese dei presenti Termini generali regoleranno il suo rapporto con SPOT.  In caso di contraddizioni tra la versione in lingua inglese dei presenti Termini generali e la traduzione, la versione in lingua inglese avrà la precedenza.

10.5          Avvisi.  Salvo quanto specificato nelle Sezioni 11-14, tutti gli avvisi legali indirizzati a SPOT devono essere inviati a: notices@findmespot.com o a Spot LLC, 300 Holiday Square Blvd., Covington, Louisiana 70433, all’attenzione di: Legal.  Per domande o dubbi, contattare SPOT all’indirizzo customerservice@findmespot.com o al numero 866-OK1-SPOT (651-7768) o tramite altre informazioni di contatto che potrebbero essere pubblicate periodicamente su http://www.findmespot.com.

10.6          Intero Contratto.  Il presente Contratto (compreso il Piano di servizio, i Termini generali e qualsiasi appendice inclusa nei Termini generali) costituisce l’intero accordo tra le Parti per quanto riguarda l’oggetto del presente Contratto.  Le intestazioni sono fornite esclusivamente per comodità.  

10.7          Nessuna rinuncia, validità.  L’inadempimento da parte di SPOT di esercitare o applicare qualsiasi diritto ai sensi del presente Contratto non costituirà rinuncia a tale diritto.  Tutti i diritti e rimedi concessi a SPOT sono cumulativi e non alternativi.  Tutte le disposizioni che dovessero sopravvivere, espressamente o per loro natura, alla risoluzione del presente Contratto, compresi gli obblighi di pagamento, l’esclusione di garanzia, i diritti di risarcimento e la limitazione di responsabilità, continueranno a essere validi anche dopo la risoluzione.  Il presente Contratto non crea alcun diritto a favore di terzi od obblighi di SPOT verso terzi.

10.8          Assegnazione.  All’utente non è consentito assegnare il presente Contratto o i suoi diritti od obblighi qui citati, mentre SPOT può assegnare il presente Contratto e i suoi diritti ed obblighi qui citati.  Il presente Contratto è vantaggioso e vincolante per i rispettivi successori e assegnati autorizzati delle parti.

10.9          Correzione, clausola salvatoria.  Qualora un termine o una disposizione del Contratto, o la sua applicazione a una persona o circostanza, dovesse in qualsiasi momento e misura essere non valido, illegale o inapplicabile in alcun modo come scritto, le parti si rivolgeranno a un arbitro o tribunale affinché interpreti il Contratto al fine di modificare o limitare tale disposizione in termini di tempo e spazio, o comunque al fine di renderlo valido e applicabile nella misura massima consentita dalla legge.  Qualsiasi disposizione che non sia suscettibile di tale correzione dovrà essere ignorata in modo da non pregiudicare nessun altro termine o disposizione di cui al presente Contratto e il resto dello stesso, o comunque l’applicazione di tale termine o disposizione a persone o circostanze diverse da quelle per cui è ritenuto non valido, illegale o inapplicabile, non dovrà essere in tal modo pregiudicato e ciascun termine e disposizione del Contratto sarà valido e applicato nella misura massima consentita dalla legge.

10.10                        Riferimenti ai siti web.  Il Contratto include riferimenti a vari siti web di terzi per ulteriori informazioni.  L’utente riconosce che tali informazioni potrebbero cessare di trovarsi all’indirizzo web delle terze parti indicato nel Contratto.  In tal caso, è responsabilità dell’utente identificare la nuova posizione delle informazioni rilevanti, e qualora non sia in grado di individuare tali informazioni può contattare SPOT per assistenza.  Si prega di concedere a SPOT il tempo necessario per la risposta.

11.            ULTERIORI TERMINI APPLICABILI AI CLIENTI NEGLI STATI UNITI O IN CANADA.  Questa voce si applica ai clienti il cui indirizzo di fatturazione è all’interno degli Stati Uniti o del Canada.  I Servizi saranno fatturati in Dollari statunitensi. 

12.           ULTERIORI TERMINI APPLICABILI AI CLIENTI IN EUROPA.  La presente Sezione 12 si applica ai clienti il cui indirizzo di fatturazione è all’interno dell’Europa, compreso il Regno Unito e tutti i Paesi dell’Unione Europea, tra cui, in via non limitativa, Albania, Algeria, Andorra, Austria, Bielorussia, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Groenlandia, Santa Sede (Stato della Città del Vaticano), Islanda, Isole Faroe, Irlanda, Italia, Lettonia, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Mauritania, Monaco, Marocco, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica di Moldavia, Romania, Sahara Occidentale, San Marino, Serbia e Montenegro, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia, Turchia, Ucraina, Ungheria.  In questi Paesi, il riferimento a “SPOT” nel Contratto si intende riferito alla società a essa affiliata, Globalstar Europe Satellite Services, Ltd., una società dell’Irlanda. I Servizi saranno fatturati in Euro. 

13.            ULTERIORI TERMINI APPLICABILI AI CLIENTI IN BRASILE.  Questa voce si applica ai clienti il cui indirizzo di fatturazione è all’interno del Brasile.  Per i clienti brasiliani, il riferimento a “SPOT” nel Contratto si intende riferito a Globalstar do Brasil, S.A., una società del Brasile, con sede a Rua Visconde de Ouro Preto nº5/9ºandar, na cidade do Rio de Janeiro, inscrita no CNPJ sob o nº 02.231.030/001-34.  I Servizi saranno fatturati in Reali.  Tutti gli addebiti elencati altrove nel presente Contratto in USD o Euro saranno convertiti dall’importo in USD specificato in Reali, in base al tasso di cambio applicabile.  La legge e la giurisdizione applicabili per eventuali controversie sarà Rio De Janeiro, Estado do Rio de Janeiro.

14.            ULTERIORI TERMINI APPLICABILI AI CLIENTI SPOT ALL’ESTERO.  La presente Sezione 14 si applica ai clienti il cui indirizzo di fatturazione è in un Paese non precedentemente identificato nelle Sezioni 11, 12 o 13 di cui sopra.  In questi Paesi, il riferimento a “SPOT” nei Termini e condizioni del Piano di servizio di cui sopra si intende riferito a SPOT LLC, una società del Colorado, USA.  I Servizi saranno fatturati in Dollari statunitensi. 

In caso di domande o dubbi relativi al presente Contratto, o se si desidera contattare SPOT per qualsiasi motivo, visitare il sito web di SPOT o contattare il Servizio di assistenza SPOT tramite e-mail all’indirizzo customerservice@findmespot.com o al numero verde 866-OK1-SPOT (651-7768).

Quick Jump
Go
Print Print Article
Info Tell your opinion about this article
Rate